AVETE UN'EMERGENZA?

Contattate il nostro servizio di assistenza operativo 24 ore su 24: T +49 5066 90333-0
emergenza(at)helmke.de

Novità

13.12.2017 Nuovo capannone di produzione a SarstedtVa ad aggiungersi agli edifici esistenti nel sito di Sarstedt un nuovo capannone per la produzione di grandi macchine.[ [leggi] ]

SISTEMI DI AZIONAMENTO – ASSUNZIONE DI RESPONSABILITA’ HELMKEHELMKE ha una fama internazionale come fornitore di sistemi di azionamento completi. I quadri degli inverter frutto dell’ingegneria HELMKE sono progettati e costruiti per le specifiche applicazioni del cliente e dello specifico settore di impiego.[ [leggi] ]

NUOVA SALA PROVE HELMKE PER PROVE A PIENO CARICO DA 6 MWPer soddisfare le esigenze dei clienti e l’aspirazione di lavorare sempre con tecnologia all’avanguardia, il Gruppo HELMKE ha investito in un nuova sala prove di sistema nella sede di Pulversheim (Alsazia – Francia). La sala prove è disponibile sia per i collaudi di accettazione di clienti sia per [...][ [leggi] ]

Fornitura di un motore sincrono a 28 poli per una cartiera in Francia

Fornitura di un motore di riserva elettricamente e mec­canicamente  intercambiabile con l’esistente di marca Strömberg, tipo HSSTL, per l’azionamento di 2 gruppi pompe vuoto. Presso  lo  stabilimento della Società UPM a Rouen sono  installati  n.  2  motori sincroni Strömberg costruiti 18 anni fa. I motori sono dotati di dop­pia estremità d’albero, ogni motore  aziona  2  gruppi pompe vuoto. La potenza dei motori è di 1200 kW, le velocità sono 214 g/1’ (28 poli) e 250 g/1’ (24 poli). Dato che la generazione sotto vuoto è una funzione chiave nel  processo  di  produzione  della  carta, UPM ha deciso di acquistare una macchina di riserva.

HELMKE era in concorrenza con tutti i noti costruttori Europei, incluso ABB che poteva attingere ai documenti di costruzione originali. Nel quadro di questo progetto HELMKE ha messo a punto un motore sincrono a 28 poli nella forma costruttiva IM7312, che poteva essere installato sul basamento in cemento  presente in sito.

I requisiti tecnici erano i seguenti:

  • 100% intercambiabile meccanicamente con i motori originali Strömberg
  • costruzione del rotore identica rispettando le coppie di spunto originali senza rilevanti cadute di tensione
  • esecuzione e posizione delle scatole morsettiere statoriche ed ausiliarie identiche all’originale
  • fornitura comprensiva di basamento per prova a carico e trasporto
  • esecuzione con aumento dell’efficienza η= 94,5% anziché 93,8% (ABB)
  • smontaggio della macchina originale Strömberg e montaggio di un nuovo  motore di riserva ad opera del personale HELMKE entro 48 ore